Un nuovo mezzo per soccorrere… “oltre la strada”

Grazie alla generosità di Aziende e Associazioni del territorio

L’inaugurazione e benedizione del nuovo mezzo avrà luogo

DOMENICA 10 MARZO

 alle ore 16,30 presso la sede sociale, in occasione dell’Open Day.

Dall’idea di Cristian Schianchi, uno dei giovani volontari, è nato un progetto al quale ha lavorato per la sua realizzazione con passione e determinazione: raccogliere i fondi necessari per dotare l’Associazione, (nell’anno del cinquantenario di fondazione), di un’ambulanza idonea per portare il soccorso anche

oltre la strada”.

Per un’Associazione come la “Croce Azzurra”, chiamata ad intervenire anche in zone di montagna, è importante poter disporre di mezzi adatti ad operare con le condizioni meteo più avverse e, sappiamo bene quanto queste stanno mutando con fenomeni di forte intensità che pongono in pericolo anche la vita dei cittadini. Anche per questo il suo utilizzo sarà prezioso per il servizio di Protezione Civile.

Vanno ricordate anche le varie e qualificate manifestazioni motoristiche e cicloturistiche che ogni anno animano il nostro appennino, grazie all’impegno di Associazioni e Circoli, che richiedono la presenza di diverse équipe di soccorritori Volontari per l’assistenza sanitaria e un mezzo come questo è indispensabile per superare tanti ostacoli.

All’appello hanno risposto con sensibilità diverse aziende e associazioni del territorio, dimostrando di comprendere l’importante ruolo della “Croce Azzurra”.

    “ Cosi, come in una favola, tutto questo aiuta i Volontari a credere che gli ostacoli si possono superare e i sogni realizzare….

Nulla è più forte della dedizione di un

Volontario che con passione crede in ciò che fa ”