Si scaldano i motori… per un’estate di feste

per l’autofinanziamento dell’Associazione.

Già da alcuni mesi il comitato organizzatore delle feste estive della “Croce Azzurra” è al lavoro per definire i dettagli delle serate che animeranno l’estate traversetolese.

Questo il programma completo degli eventi:

Innanzitutto sono già state scritturate da tempo le orchestre di liscio e ballo moderno per offrire il meglio a conferma dell’apprezzamento riservato dalle migliaia di partecipanti ai loro beniamini.

Per la settima edizione di “Azzurra Vintage” è stata scelta una delle band più importanti del giro del rock’n’roll:

Miss T & The MaD Tubes

Genere & Influenze

Ciao, MaD TUBES ma che genere fate?

Amico mio se credi che il Rock’n’roll rallegri il tuo spirito ed il Blues rinvigorisca la tua anima siamo decisamente la tua Band!!!!

I MaD TUBES sono un Quartetto Milanese che propone dell’ottimo Rock’n’roll basato su delle profonde e forti influenze Blues. Rhythm and Blues e Rockabilly vengono spesso chiamati in causa creando un Groove unico ed Esplosivo.

Grazie al fatto che nel quartetto non vi sia un solo Leader Vocale, la loro musica varia abilmente accompagnando l’ascoltatore tutto d’un fiato fino alla fine del concerto.

I MaD TUBES si formano nel novembre del 2008 da due elementi degli Hot Tubes (Max Pierini e Davide “DiceDado” Bianchi) richiesti per una serata Country & Rock’n’roll Stile, sound decisamente diverso dal 50’s Blues proposto dai collaudati Hot Tubes.

Ebbene la serata fu un successo ed il duo si divertì e continuò l’avventura integrando nel Combo il Batterista Laurent “Le Mapo” Mapelli, consolidando così il proprio Groove amabilmente definito “Rockin’ Roots” che diede il titolo all’album registrato negli studi della VINTAGE ROOTS RECORDS, prodotto e distribuito dall’Etichetta Spagnola ELTORO RECORDS a partire da Maggio del 2010.

I Mad Tubes incontrano uno strabiliante sassofonista, Piergiorgio “Mr. PJT” Elia, era il 2011… che, nell’ottobre dello stesso anno, entra a far parte della band.

Con la formazione ormai al completo la strada da percorrere diventa in discesa. I MaD Tubes infatti nel 2012 incidono per l’etichetta Vintage Roots Records il loro secondo lavoro dal titolo “Oh More!”. L’album ottiene grande successo sia di pubblico che di critica. Molte le recensioni dalle riviste del settore, tutte estremamente positive.

Con questo lavoro i 4 ragazzi si collocano di diritto come una delle band più importanti del giro del rock’n’roll. A seguito del loro secondo lavoro ottengono numerose partecipazioni in diversi festival internazionali, tra i quali: Winter Jamboree 2011, Summer Jamboree 2005-2009-2010-2013-2015, Vintage Roots Festival 2009-2010-2011-2012-2014, Motorcycle Gang Jamboree 2011, Truck’in Festival (Perrigny sur the sur l) 2011, Blues River 2011, Rockabilly Bombardment (Hohenems) 2011, Rockabilly Showdon 2012, Twist’n’Shout 2012-2013, Sun Rock Festival 2012-2015, Big Rhythm Rumble (Neu Ulm) 2012-2014, Roxy (Ulm) 2012, Funstastic Carnival (Benidorm), 2013, Ubangi Stomp (Benidorm) 2013, Live Club (Trezzo) 2014-2015, Good Rockin’ Tonight (Montrevel en Bress) 2014, Milano Rugby Festival 2014, Swing@are (Campo Volo) 2014, Boogie-Bären (Landsberg am Lech) 2014-2015, Moondogs (Ravenna) 2014, Rockin’ Around the Blues (Rosolina Mare) 2014, Bluesacco (Ponsacco) 2014, Blues Crossover & Jazz (Mercato S. Severino) 2015, Delirium Fest 2015, South Side Rumble 2015, Tear It Up (Medulin) 2015.

Per maggiori dettagli, consultate la sezione LIVE e cliccate su un marker rosso per informazioni.

Dal 2011 i Mad Tubes lavorano parallelamente al progetto di Miss T and the Mad Tubes. Una realtà musicale, questa, di stampo assolutamente Rhythm’n’blues. Il progetto sta ottenendo ottimi risultati soprattutto dopo l’uscita del disco “She’s That Gorgeous”, con l’etichetta Vintage Roots Records, che ha visto la straordinaria partecipazione del noto sassofonista Big Jay McNeely. La presentazione di questo primo lavoro è coincisa con la partecipazione di Miss T and the Mad Tubes al Summer Jamboree 2013. Due progetti che viaggiano paralleli, entrambi diversi ma pur sempre uguali che stanno ottenendo grande riscontro anche a livello internazionale.

Amico Mio…

Ricordi esattamente cosa è successo alla fine degli anni 50, quando finalmente iniziarono a miscelarsi concretamente le culture musicali Americane? Ecco, questi sono i Mad Tubes.

Non ha importanza se sei uomo o donna, bianco o nero, giovane o meno…

Alzati ed inizia a ballare chiudendo gli occhi inizia a swingare…

Miss T ha una lunga esperienza come cantante. Ha studiato canto e armonia presso l’Accademia di Musica “CDPM” di Bergamo ricevendo dunque una formazione jazz. Vanta molte esperienze di live sia come corista che come solista per molte cover band.

Svariati sono i generi con cui si è cimentata: pop, rock, jazz e bossanova… Nel 2001 ha partecipato come corista al Tim Tour e Rock TV.

Dal 2001 al 2007 ha lavorato per molti eventi, festival manifestazioni e locali di tutta la regione. Dal 2008 al 2010, decide di interrompere l’esperienza live, ma continua a lavorare in studio per amici e nel 2010 collabora alla produzione dell’album del Dj Paolo Aliberti come cantante e paroliere. Alla fine dello stesso anno grazie all’incontro con i Mad Tubes ha ripreso l’attività di live, a studiare e cantare il rhythm’n’blues.

Miss T and the MaD Tubes è dunque una realtà musicale, di stampo assolutamente Rhythm’n’blues. La formazione fa la sua prima uscita nell’Agosto 2011 ed è sin da subito un successo che culmina con l’esibizione al Vintage Roots Festival 2012. Il progetto ottiene poi ulteriori ottimi risultati soprattutto dopo l’uscita del disco “She’s That Gorgeous” (inciso con l’etichetta Vintage Roots Records), che ha visto la straordinaria partecipazione del noto sassofonista Big Jay McNeely. La presentazione di questo primo lavoro è coincisa con la partecipazione di Miss T and the MaD Tubes al Summer Jamboree nell’Agosto 2013. E’ poi seguita la partecipazione all’Ubangi Stomp (Benidorm-Spagna) e molteplici date in Italia.

Qui di seguito alcuni degli eventi e Festival dove si sono esibiti Miss T and The Mad Tubes:

Summer Jamboree 2013, Vintage Roots Festival 2012, Rockabilly Showdon 2012, Sun Rock Festival 2012, Roxy (Ulm) 2012, Ubangi Stomp (Benidorm) 2013. – tratto dal sitoweb: www.madtubes.it/madmiss.html

Per la terza edizione di “Azzurra Fantasy” in programma per il weekend 24 e 25 agosto proponiamo due cene con menù che fanno venire già l’acquolina in bocca. Sabato 24 agosto: cucina tradizionale e maxi grigliata di qualità della “Boutique della carne”

Domenica 25 agosto

il Ristorante

proporrà le sue specialità di mare; dall’antipasto ai primi ai frutti di mare, dalla frittura mista alla grigliata.

L’orchestra romagnola di Claudio Nanni ritornerà al Lido Valtermina per allietare la serata danzante di sabato 24 agosto, mentre domenica 25 agosto il palco sarà tutto per

Ma non finisce qui la lunga estate della “Croce Azzurra”. La vera sorpresa sarà SABATO 31 AGOSTO con la serata evento

HAPPY BIRTHDAY SHOW

dedicata al cinquantenario di fondazione dell’Associazione…. ma di questo ne parleremo più avanti per non scoprire ora le sorprese.